Tag Archives: intervento

«Il Ministero è un essere presi a servizio»

«Con la nomina di S. E. Mario Delpini il Santo Padre ha fatto un grande dono alla Chiesa di Milano»

Venerdì 7 luglio, nella Cappella arcivescovile della Curia di Milano, il cardinale Angelo Scola ha annunciato la nomina, da parte di papa Francesco, di monsignor Mario Delpini come nuovo Arcivescovo di Milano. Pubblichiamo il testo e il video del saluto del Cardinale. Il video dell’annuncio.

Il testo integrale >>

 

«La liturgia è la fonte e il vertice della vita della Chiesa»

Dal 6 al 9 giugno, a Milano, presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore, si svolge il quarto convegno internazionale organizzato da Sacra Liturgia, che prevede sessioni di lavoro in ateneo e celebrazioni in Duomo, Sant’Ambrogio e in altre chiese. Diversi i relatori ambrosiani. Di seguito proponiamo l’indirizzo di Saluto del cardinale Angelo Scola ai partecipanti al convegno internazionale “Sacra liturgia Milano 2017”.

Il testo integrale >>

«Il presente sia occasione di ripensamento e speranza»

Mercoledì 31 maggio, presso la Sala Buzzati della Fondazione Corriere della sera, si è tenuto un incontro di presentazione dell’ultimo libro del cardinale Angelo Scola, dal titolo Postcristianesimo? Il malessere e le speranze dell’Occidente (Marsilio, pagine 144, euro 15).  Con l’Arcivescovo hanno dialogato il filosofo Salvatore Natoli, Angelo Panebianco, politologo ed editorialista del Corriere, e Gianni Riotta, editorialista de La Stampa, in un dibattito moderato da Elisabetta Soglio, giornalista del Corriere.

«Lavorare insieme perché mai vada perduta la dignità di ogni uomo»

Giovedì 4 maggio l’Arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, si è recato in visita al carcere di Bollate. L’incontro con una rappresentanza degli oltre 1200 detenuti (tra cui 110 donne) si è tenuto in teatro, introdotto e concluso da canti e con un intermezzo musicale all’organo.

Scola consegna l’Onorificenza Pontificia a Padovano, unico sopravissuto della strage di Linate

Nella Cappella arcivescovile in Curia il cardinale Scola ha conferito il Cavalierato dell’Ordine di San Gregorio Magno a Pasquale Padovano, l’uomo sopravvissuto al disastro aereo dell’8 ottobre 2001, nel quale persero la vita 118 persone.

«Martini, polo attrattivo per il mondo ecclesiale e civile»

Sabato 18 febbraio, all’Auditorium San Fedele, l’intervento dell’Arcivescovo, cardinale Angelo Scola, ha aperto l’incontro-reading intitolato “Giustizia, etica e politica nella città”, che dà il via a “Io ci sono”, la due-giorni dedicata al cardinale Carlo Maria Martini in occasione del 90° anniversario della nascita (15 febbraio 1927).

Scola dedica a Martini il Museo diocesano: «Il Polo museale luogo di cultura e salvezza»

Mercoledì 15 febbraio, l’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, ha partecipato alla cerimonia di dedicazione del Museo Diocesano al cardinale Carlo Maria Martini, in occasione della sua nascita. Il cardinale Scola ha inaugurato l’epigrafe, una targa marmorea appositamente realizzata e donata dalla Veneranda Fabbrica del Duomo, che sarà collocata accanto al nuovo ingresso situato nel primo chiostro di Sant’Eustorgio, con accesso dal sagrato della basilica.

Testo integrale dell’intervento dell’Arcivescovo >>

 

 

Scola all’Azione Cattolica ambrosiana: «Valorizzare i diversi carismi nell’unità»

«Fare nuove tutte le cose. Radicati nel futuro, custodi dell’essenziale» è il tema della XVI Assemblea diocesana elettiva dell’Azione Cattolica Ambrosiana, che si è svolta presso l’Aula Magna dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e durante la quale è stato rinnovato il Consiglio diocesano. Domenica 12 febbraio, dopo la preghiera iniziale presieduta dall’assistente generale monsignor Gianni Zappa e l’introduzione ai lavori sotto la presidenza di Guido Formigoni, è intervenuto l’Arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola.

 

 

«Vivete il vostro compito come occasione di conversione del cuore e di apertura»

Sabato 11 febbraio, al Centro diocesano, il cardinale Angelo Scola è intervenuto all’incontro con i Responsabili organizzativi locali indicati dai rispettivi parroci o responsabili di Cp e per quelli designati dagli istituti scolastici