Tag Archives: Interventi

«Monsignor Tremolada Vescovo di Brescia, un guadagno di comunione per tutti i fedeli»

Nella cappella arcivescovile della Curia di Milano, mercoledì 12 luglio, il card. Angelo Scola, Amministratore apostolico dell’Arcidiocesi di Milano, ha annunciato che il Santo Padre Francesco ha nominato mons. Pierantonio Tremolada nuovo Vescovo di Brescia.

«Chiamare con lo stesso nome l’uomo-bomba e il martire genera confusione»

Mercoledì 14 giugno l’arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, è intervenuto in Bicocca a un dibattito organizzato dal Centro pastorale “Carlo Maria Martini”, in occasione della presentazione del suo ultimo libro “Postcristianesimo? Il malessere e le speranze dell’Occidente” , edito da Marsilio. A dialogare con Scola, Salvatore Carrubba (giornalista e docente universitario), il filosofo Mario Vergani, Guido Veronese (psicoterapeuta in contesti di violenza e di guerra), Enrico Corno (studente di Medicina) e Lubna Ammoune, giornalista musulmana di origini siriane.

«Essere uomini della speranza, creando nuovi stili di scambio ed economia allargata»

Mercoledì 26, presso lo stabilimento della Peg Perego ad Arcore, l’Arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, ha presieduto la Veglia diocesana per il lavoro sul tema «Un lavoro per la vita». La Veglia è stata aperta dai canti e da un video con le parole del Papa e si è suddivisa in tre momenti. Nella prima parte «Provocazioni», un attore ha dato voce a Michele, il trentenne friulano che, rifiutando un futuro da precario, ha detto addio alla vita, e di Roberta, una ragazza che lavora in un call-center. Nel secondo momento “Immaginazione”, si è tratta ispirazione dalle letture di brani dell’enciclica di papa Francesco Laudato si’, del Libro di Geremia e del Vangelo secondo Matteo. Nella terza e ultima parte un video ha cercato di suggerire «Cosa possiamo fare». Infine ha preso la parola il Cardinale per il suo intervento.

«Milano luogo di vita buona se lo è per tutti»

«Milano, il Futuro» è il tema del convegno organizzato da Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza, che si è svolto giovedì 6 aprile presso il Piccolo Teatro Studio Melato di Milano (via Rivoli 6).

Scola ai nonni: «Non chiudetevi nella famiglia. Il vostro è un compito anche ecclesiale e sociale»

«Il ruolo educativo dei nonni» è il tema attorno al quale si è articolato l’incontro svoltosi sabato 1 aprile presso il Centro diocesano di Milano su iniziativa dell’Associazione Nonni 2.0 in collaborazione col Servizio diocesano per la famiglia, a cui è intervenuto l’Arcivescovo, cardinale Angelo Scola. La parte iniziale dell’incontro è stata dedicata alle testimonianze dirette di nonni, per privilegiare l’aspetto esperienziale. Poi ha preso la parola l’Arcivescovo per proporre alcune linee pastorali.

«La Via Crucis non è solo segno di pietà cristiana, ma di cultura, verità e civiltà per le nostre città, per l’Italia e l’Europa»

La prima Via Crucis della Quaresima ambrosiana 2017, guidata dall’Arcivescovo, cardinale Angelo Scola, con la reliquia del Santo Chiodo e la Croce di San Carlo, si è svolta venerdì 10 marzo a Saronno, per la IV Zona pastorale. La Via Crucis ha per titolo «Si è addossato i nostri dolori» e prevede quattro “quadri”: Gesù, caricato della Croce (II stazione); Gesù, aiutato da Simone di Cirene (V stazione); Gesù, inchiodato sulla Croce (XI stazione); Gesù, morto sulla Croce (XII stazione).

 

«La storia del popolo ebraico e di quello cristiano si ergono a indelebile prova che non si dà libertà per la verità che non sia, nello stesso tempo, verità della libertà»

Martedì 17 gennaio, l’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, ha incontrato il rav. Alfonso Arbib, rabbino capo di Milano e presidente dell’Assemblea dei Rabbini d’Italia, nella Sinagoga centrale di via della Guastalla. Il Cardinale è stato accompagnato da una delegazione composta da rappresentanti della Diocesi allargata anche ai ministri delle comunità appartenenti al Consiglio delle Chiese Cristiane di Milano e ai componenti del comitato scientifico (di cui fa parte lo stesso rav. Arbib) che presiede all’organizzazione degli incontri “I Dialoghi di vita buona”.

Intervento dell’Arcivescovo (testo)

«Senza amore non c’è quella “cura” che simbolo della civiltà di un Paese»

La lectio tenuta sabato 29 ottobre dall’Arcivescovo di Milano, cardinale Angelo Scola, presso la sede cittadina del Centro Ambrosiano (via Sant’Antonio), ha rappresentato il fulcro della sessione pubblica del convegno nazionale promosso da Medicina e Persona insieme con l’Arcidiocesi e in stretta collaborazione con Caritas Ambrosiana sul tema «La cura al confine. Le relazioni di cura tra incontro e cultura dello scarto».

«Portate l’annuncio di Gesù con gioia e con lo stile del “cuore a cuore”»

La Veglia missionaria diocesana, presieduta sabato 22 in Duomo dal cardinale Angelo Scola alla vigilia della Giornata missionaria mondiale, ha preso spunto dalla vita esemplare e dagli scritti di Santa Teresa di Calcutta. La celebrazione si è articolata in cinque tappe sui temi della carità e della misericordia: «Chiamati alla vita», «Chiamati alla conversione», «Chiamati all’ascolto», «Chiamata alla missione» (con la riflessione dell’Arcivescovo e la consegna del crocefisso quale mandato a preti, religiosi e laici in partenza per le terre di missione) e «Chiamati alla santità».

 

«Trovare strade di recupero, per non scartare nessuno rispettando la dignità della persona»

Venerdì 30 settembre, al Palazzo di Giustizia di Milano, l’Arcivescovo cardinale Angelo Scola, è intervenuto al convegno Diritto, Misericordia e Giustizia” organizzato dalla LAF – Libera Associazione Forense e dall’Ordine degli Avvocati di Milano.