Archive | Visita pastorale

Ultime soste della Visita Pastorale nelle Parrocchie di Castello

E domenica 8 maggio sarà il Papa a chiudere ufficialmente la Visita con l’Assemblea ecclesiale a San Marco

VENEZIA – Ultima tappa della Visita pastorale del Patriarca, del vescovo Pizziol e dei principali collaboratori nel cuore della città di Venezia: venerdì 29 aprile e domenica 1 maggio saranno visitate le tre parrocchie di Castello rette tutte dalla comunità salesiana e con un parroco unico (don Roberto Tasso). Si tratta precisamente delle parrocchie di S. Pietro apostolo (circa 1500 abitanti), S. Giuseppe (1.870) e S. Francesco di Paola (1.400).
 
Ecco gli appuntamenti nel dettaglio:
 
VENERDÌ 29 APRILE
 
ore 16.30 Parrocchie S. Pietro (Castello), S. Giuseppe e S. Francesco di Paola c/o Chiesa parrocchiale S. Francesco di Paola – Venezia. Accoglienza al Patriarca in via Garibaldi e momento di preghiera in chiesa
 
ore 17.00 Parrocchie S. Pietro (Castello), S. Giuseppe e S. Francesco di Paola – Venezia. Visita del Patriarca ad alcuni ammalati nelle case
 
ore 18.00 Parrocchie S. Pietro (Castello), S. Giuseppe e S. Francesco di Paola c/o Patronato interparrocchiale “Leone XIII” – Venezia. Incontro del Patriarca con la famiglia salesiana, i ragazzi e i giovani dell’oratorio, i bambini della catechesi con i loro genitori
 
ore 20.30 Parrocchie S. Pietro (Castello), S. Giuseppe e S. Francesco di Paola c/o Chiesa parrocchiale S. Giuseppe – Venezia. Assemblea pastorale delle tre parrocchie alla presenza del Patriarca
 
DOMENICA 1 MAGGIO
 
ore 10.00 Parrocchie S. Pietro (Castello), S. Giuseppe e S. Francesco di Paola – Venezia. Visita del vescovo ausiliare mons. Beniamino Pizziol ad un paio di ammalati nelle case
 
ore 10.30 Chiesa parrocchiale S. Pietro (Castello) – Venezia. S. Messa presieduta dal vescovo ausiliare mons. Beniamino Pizziol
 
Domenica 8 maggio la Visita pastorale nell’intero Patriarcato di Venezia – avviata nel 2004 – si concluderà ufficialmente con l’Assemblea ecclesiale prevista nel pomeriggio a San Marco alla presenza del Santo Padre Benedetto XVI.

“La mercificazione del corpo è l’annullamento dell’io”. Il dialogo con le studentesse della “Domus civica”

VENEZIA – Nella sera di giovedì 7 aprile, il Patriarca, si è recato in visita al pensionato universitario “Domus Civica” per condividere un momento di incontro e di dialogo con le studentesse ospiti.

Viene pubblicato qui di seguito un momento del dialogo:

[display_podcast]

Visita pastorale a Venezia: il Patriarca alla “Domus Civica”, nella parrocchia di San Salvador e domenica, a S. Teodoro, pranzo con i poveri della città

E venerdì sera a S. Marco c’è la Via Crucis cittadina presieduta dal Vescovo Pizziol
 
VENEZIA – La Visita pastorale del Patriarca e dei suoi collaboratori nel centro storico di Venezia, giunta ormai alle “soste” finali, vivrà in questi giorni numerosi appuntamenti con varie realtà cittadine.
 
La sera di giovedì 7 aprile, a partire dalle ore 19.00, il card. Angelo Scola si reca in visita al pensionato universitario “Domus Civica” e alle 20.30 avrà un incontro – dialogo con le studentesse ospiti.
 
La sera di venerdì 8 aprile, con ritrovo alle ore 20.30 presso l’Ala Napoleonica, si terrà in Piazza S. Marco la Via Crucis cittadina a cui sono invitate tutte le parrocchie di Venezia che vi parteciperanno alternandosi anche nell’animazione delle varie “stazioni”. Presiederà la Via Crucis il vescovo ausiliare mons. Beniamino Pizziol.

Nel pomeriggio di sabato 9 aprile inizierà la “sosta” pastorale nella parrocchia di S. Salvador (eretta nel secolo XI, poco più di 800 abitanti, don Natalino Bonazza come parroco dal 1999). Alle ore 16.00 il Patriarca sarà in visita nella casa delle Suore Elisabettine Bigie per un incontro con le ospiti del pensionato e con alcuni ammalati; alle ore 17.00 ci sarà – presso la chiesa rettoriale di S. Maria del Giglio – un breve momento di preghiera e di incontro con gli anziani. Il Patriarca sarà, quindi, alle ore 17.45 nella chiesa rettoriale S. Lio e successivamente, alle ore 18.15, nella chiesa parrocchiale S. Salvador per i “Vespri d’organo” alla presenza di istituzioni, enti ed associazioni culturali della zona o legate a questa realtà: in tale occasione tornerà visibile la pala d’argento dorato posta sull’altare maggiore della chiesa di S. Salvador restaurata da Venetian Heritage con la collaborazione di Louis Vuitton e sarà anche presentata la pubblicazione – edita da Marcianum Press – che ne illustra i lavori effettuati. Alle ore 20.30, in Palazzo Patriarcale, il Patriarca parteciperà all’Assemblea pastorale delle parrocchie della Comunità marciana.
 
Domenica 10 aprile il card. Scola presiederà la messa alle ore 10.30 nella chiesa parrocchiale di S. Salvador e, poi, alle 12.30, presso la Scuola Grande S. Teodoro parteciperà al pranzo con i poveri della città – che frequentano abitualmente i servizi (mensa, dormitorio ecc.) della Caritas veneziana –  curato dai volontari della carità.
 
La Visita pastorale vivrà poi l’ultima serie di “soste” nelle parrocchie salesiane di Castello (dal 29 aprile al 1° maggio) per essere conclusa ufficialmente, nel pomeriggio di domenica 8 maggio a S. Marco, con l’Assemblea ecclesiale alla presenza di Papa Benedetto XVI.

“Il Papa a Nordest”. Un’intervista da TV2000

«Questo dono che il Santo Padre fa al Patriarcato di Venezia» – ha spiegato il Patriarca Angelo Scola – risponde all’istanza emersa durante la Visita Pastorale nel Patriarcato di Venezia: «l’utilità che i cristiani propongano alla libertà di tutti gli abitanti e gli ospiti di Venezia “città dell’umanità” pratiche di vita buona per la società civile. Essi desiderano – ha aggiunto – un confronto sincero e leale con tutti i soggetti in campo».
Benedetto XVI sarà in visita pastorale a Venezia ed Aquileia i prossimi 7 e 8 maggio. Come si sta preparando il Patriarcato di Venezia?
E come vivono l’attesa i rappresentanti delle diocesi del Nord-Est che parteciperanno alla visita? Lo abbiamo chiesto proprio ai protagonisti in questa puntata di Mosaico “Dentro la storia”.
 
NORDEST – Questa la presentazione dell’intervista al Patriarca trasmessa nella puntata del 30 marzo di “Mosaico”, trasmissione di Tv2000. Per visualizzare il video integrale integrale cliccare qui.

“La condivisione per dare un senso al dolore ed alla morte”. Il dialogo con i “genitori con un figlio in cielo”

VENEZIA – Nel pomeriggio di sabato 3 aprile il Patriarca ha incontrato, nella chiesa rettoriale di San Zulian a Venezia, il gruppo dei “genitori con un figlio in cielo” formato da oltre un centinaio di famiglie provenienti da tutto il Veneto ed accomunate dalla tragica esperienza della perdita di un figlio. Guidati da don Massimiliano D’Antiga, i “genitori con un figlio in cielo”, si incontrano una volta al mese per condividere un tempo di preghiera e la partecipazione alla messa.

Qui di seguito viene proposto un momento del dialogo tra il Patriarca e le famiglie:

[display_podcast]

“Nessuna divisione di etnie e culture se siamo fratelli in Gesù”. Il dialogo con la comunità filippina

VENEZIA – Viene proposto qui di seguito un passaggio del dialogo, tra il Patriarca e la comunità cristiana di filippini residenti nel territorio veneziano, tenutosi domenica 3 aprile nella chiesa di Santa Maria della Fava a Venezia:

[display_podcast]

L’incontro con la comunità filippina. Le immagini

VENEZIA – Domenica 3 aprile, nel contesto della Visita pastorale, il Patriarca ha incontrato la comunità filippina nella chiesa di Santa Maria della Fava a Venezia. Oltre un centinaio di filippini, residenti nel territorio veneziano e guidati spiritualmente dalla comunità religiosa dei Padri Redentoristi, hanno accolto il cardinale Scola condividendo con lui anche un momento di dialogo.

Vengono qui di seguito proposte alcune istantanee dell’incontro:

“Fare spazio a Dio per reagire ad una società malata di indifferenza”. La messa per i Carabinieri

VENEZIA – Giovedì 24 marzo, nella chiesa di S. Zaccaria a Venezia, il Patriarca ha presieduto la Santa Messa per l’arma dei Carabinieri. L’incontro, avvenuto nel contesto della Visita pastorale che sta volgendo ormai al termine, si è poi concluso con la visita alla vicina sede del Comando Provinciale.

Viene proposto qui di seguito un passaggio dell’omelia:

[display_podcast]

Visita pastorale: l’incontro con i Carabinieri, l’Infiorata a Santa Lucia e la messa con le Arciconfraternite e le Scuole Grandi

VENEZIA – Tre appuntamenti sono previsti a Venezia, in questi giorni, e tutti inseriti nell’ambito della Visita pastorale del Patriarca e dei suoi collaboratori nel centro storico della città lagunare.
 
· Giovedì 24 marzo, alle ore 9.30, nella chiesa parrocchiale di S. Zaccaria il Patriarca card. Angelo Scola presiederà la messa per l’Arma dei Carabinieri e, al termine, si recherà in visita nella vicina sede del Comando Provinciale.
 
·  La mattina di venerdì 25 marzo, festa dell’Annunciazione del Signore e “Natale di Venezia”, si terrà alle ore 12.00 – alla presenza in questo caso del vicario episcopale mons. Orlando Barbaro e dei bambini delle scuole – la cerimonia dell’Infiorata alla statua della Madonna situata nel piazzale della stazione ferroviaria di S. Lucia.
 
·  Nel tardo pomeriggio di venerdì 25 marzo, alle ore 18.00 nella basilica cattedrale di S. Marco, il Patriarca Scola presiederà l’Eucaristia con i membri delle Arciconfraternite e delle Scuole Grandi presenti nella città di Venezia.
 

Visita pastorale, istantanee della “sosta” a S. Stefano e S. Moisè

VENEZIA – Nei giorni di sabato 19 e domenica 20 marzo si è tenuta la Visita pastorale nelle parrocchie veneziane di S. Stefano e S. Moisè.

Nel pomeriggio di sabato il Patriarca, accolto nella chiesa rettoriale di S. Samuele, ha poi incontrato i bambini delle elementari, i ragazzi delle medie ed i loro genitori nella sala del patronato parrocchiale di S. Stefano. Nella serata di sabato e nella mattinata di domenica i due momenti culmine della “sosta”: la celebrazione della Santa Messa, per le due comunità, nella due chiese parrocchiali.

Qui di seguito vengono pubblicate alcune immagini della Visita: