Archive | Omelie

«La Comunità pastorale sia radice della comunione che prevale su ogni divisione»

Sabato 17 giugno l’Arcivescovo ha presieduto la celebrazione eucaristica vigiliare nella parrocchia di Sant’Anastasia per l’inaugurazione simbolica della Comunità pastorale che nascerà a settembre.

Scola al Corpus Domini: «Con umiltà portare a tutti la bellezza di questo gesto»

Giovedì 15 giugno, alle ore 20, nella Basilica di San Lorenzo Maggiore (corso di Porta Ticinese 39), l’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, ha celebrato la Messa per la solennità del Corpus Domini. Al termine, il Cardinale ha guidato la Processione fino in Duomo.
L’Arcivescovo ha tenuto tra le mani un prezioso ostensorio ambrosiano con all’interno il Santissimo Sacramento e, seguito dai fedeli, ha percorso le vie del centro cittadino passando per San Lorenzo, San Giorgio al Palazzo e San Satiro.

«Tesi verso la Comunità pastorale, puntando all’essenzialità della vita cristiana»

Domenica 11 giugno il cardinale Angelo Scola si è recato a Zibido San Giacomo (Milano), dove ha celebrato la Messa nella parrocchia di San Giacomo (piazza Roma 22) in occasione del 70° anniversario della fondazione della nostra scuola materna parrocchiale.

«Il sacerdozio è potente fattore di edificazione sociale nella metropoli»

Sabato 10 giugno, in Duomo, l’Arcivescovo di Milano, il cardinale Angelo Scola, ha ordinato 12 nuovi sacerdoti, 9 della Diocesi di Milano e 3 appartenenti agli Ordini religiosi. Alla Celebrazione hanno partecipato oltre ai familiari dei futuri presbiteri, gli amici, i fedeli delle parrocchie.

Il testo dell’omelia >>

 

«Da una Messa come questa scaturisca un nuovo atteggiamento di vita»

Lunedì 5 giugno, nella chiesa di San Giorgio e Maria Immacolata in Montesolaro a Carimate, l’Arcivescovo ha presieduto una celebrazione eucaristica per i 500 anni della Dedicazione del Santuario della Madonna dell’Albero.

«La bella e nuova chiesa sia il centro della vostro cammino di unità, comunione e missione»

Domenica 4 giugno, il cardinale Angelo Scola si recherà a Quarto Oggiaro (Milano), dove ha celebrato la Santa Messa per la consacrazione della nuova chiesa di Pentecoste (via Graf 29), che coincide con la solennità a cui è dedicata.

«Il martirio dei fratelli cristiani obbliga tutti alla testimonianza»

Domenica 28 maggio il cardinale Angelo Scola si è recato in visita alla parrocchia Santa Maria Regina di Busto Arsizio, in provincia di Varese, dove ha presieduto la celebrazione eucaristica domenicale in occasione del 50esimo anniversario di fondazione della parrocchia, avvenuta nel 1967.

Nel Quartiere degli Olmi «Aprite gli orizzonti, vivendo ogni giorno la fede nel profondo»

Sabato 27 maggio, l’Arcivescovo di Milano, Cardinale Angelo Scola, ha recitato il Santo Rosario presso la parrocchia milanese Madonna della Fede  di via delle Betulle, dove non ha potuto recarsi la settimana scorsa per motivi di salute.

Imbersago: «Un luogo straordinario di preghiera e di perdono, un fiume della misericordia»

Martedì 9 maggio si è tenuta la celebrazione eucaristica presieduta dal cardinale Angelo Scola nel Santuario della Madonna del Bosco a Imbersago (Lc), in occasione del 4° centenario dell’Apparizione e del Miracolo. Con la Messa solenne, concelebrata dai sacerdoti dei Decanati di Brivio e Merate e conclusa dalla benedizione papale impartita da Scola, si è dato ufficialmente il via al Giubileo mariano.

«Vivere in pienezza la comunione presbiterale»

Martedi 9 maggio, al Seminario arcivescovile di Venegono Inferiore, si è tenuta la tradizionale Festa dei Fiori, durante la quale il cardinale Angelo Scola presiede la celebrazione eucaristica in Basilica. In questa giornata la Chiesa ambrosiana si stringe attorno ai dieci diaconi che il 10 giugno verranno ordinati sacerdoti e ai presbiteri diocesani che festeggiano un significativo anniversario, a cominciare dal sessantesimo di ordinazione del cardinale Dionigi Tettamanzi, Arcivescovo emerito.